martedì 31 gennaio 2017

NEVE



In questa notte invernale, grigia e fredda,
risplende il bianco della neve
sui rami spogli degli alberi
e sui tetti delle case avvolte nell'ombra.


Nel profondo silenzio riaffiorano i ricordi
e si affollano nella mente mille pensieri
su questa tua vita che ti sfugge tra le mani.




Maria Luisa

giovedì 21 gennaio 2016

GENNAIO





Il freddo respiro di gennaio
preme sulle acque immobili
del lago di un colore grigio
che di giorni aspri è presagio.

Dura e brulla è la terra
sulle rive assonnate del lago
dove arbusti foglie e alberi
stremati e piangenti
soffrono il lungo inverno.

Così stremati e sofferenti
arriviamo al limitar della vita
ma un unico raggio di sole
riesce 
ancora ad illuminarci.

maria luisa

martedì 20 ottobre 2015

OTTOBRE



Come d'autunno le foglie 
appassiscono i ricordi 
nell’ottobre della tua vita.

Nei meandri della memoria 
 riaffiorano confuse immagini
del tuo lontano passato.

Bambina correvi in cortile 
dietro a mille sogni 
farfalla ignara del domani.

Fanciulla sognavi l’amore 
ballando sotto le stelle 
quale lucciola vagabonda.

Ora tra i capelli bianchi 
cerchi lontani ricordi: 
le pagine della tua vita.

maria luisa

domenica 9 agosto 2015

AGOSTO




Tacita e solitaria
la luna galleggia
nel blu intenso
del cielo d’agosto.

Sul mare profondo
brilla la scia lunare
spargendo argento
sulle placide onde.

Su quella lucente scia
si rincorrono i ricordi
si riflettono i volti
amati della mia vita.

maria luisa

sabato 28 febbraio 2015

TRAMONTO




Le lunghe ombre 
del tramonto
si distendono 
lentamente
sul lago 
dai riflessi rosei 
del sole 
che va tramontando

Un velo 
di malinconia 
si distende 
sull’anima 
e il rimpianto 
per l’amore perduto 
si affievolisce 
tra le ombre dei ricordi.

(Maria Luisa)



GENNAIO





Il freddo respiro di gennaio
preme sulle acque immobili
del lago di un colore grigio
che di giorni aspri è presagio.
Dura e brulla è la terra
sulle rive assonnate del lago
dove arbusti foglie e alberi
stremati e piangenti
soffrono il lungo inverno.

Così stremati e sofferenti
arriviamo al limitar della vita
ma un raggio di sole riesce
sempre ad illuminarci.


(maria luisa)

venerdì 16 gennaio 2015

NEVE




Cade la neve
volteggiando
tra alberi e case.

La città avvolta
nel silenzio ovattato
del mattino respira
un'aria nuova
e guarda incantata
quel biancore.

Cade la neve
volteggiando
tra timore e stupore.

maria luisa

giovedì 18 dicembre 2014

NATALE


AUGURI

giovedì 27 novembre 2014

AUTUNNO





Nel silenzio profondo
della sera autunnale
il respiro del vento
accompagna le foglie
in un volo leggero
verso mete lontane.

Il respiro del vento
e il veleggiare delle foglie
accompagnano
la mia malinconia verso
  un tempo lontano
quando sognare era bello.


(Maria Luisa)




martedì 14 ottobre 2014

MATTINO





Nel silenzio del mattino
il dolce canto dei passeri
ignari del tempo
che trascorre inesorabile
sussurrano che la vita
è un dono meraviglioso
da assaporare in ogni istante


maria luisa